by Somma Informatica
Redazione
Contatta su Skype la Redazione di SommariaMente Free Press per inserire gratuitamente i tuoi articoli
oppure inviaci una mail a redazione@sommariamente.it
Editore
Contatta su Skype l'Editore di SommariaMente Free Press
oppure inviaci una mail a redazione@sommariamente.it
Marketing-Pubblicità
Contatta su Skype l'ufficio commerciale di SommariaMente Free Press per la tua pubblicità sul nostro sito e sul nostro cartaceo
oppure inviaci una mail a commerciale@sommariamente.it per il tuo PREVENTIVO GRATUITO
Cliccaci su Google+
LinkedIn

Un buon successo, interessante e coinvolgente, l’incontro promosso dal Comune di Piano di Sorrento venerdi 20 dicembre presso la Biblioteca comunale con la collaborazione di Riccardo Propoli e la moderazione del dottor Carlo Alfaro. Tema, i disturbi di ansia e di panico, di cui si è discusso con l’autrice del libro: “Guarire dall’attacco di panico senza psicofarmaci”, la psicoterapeuta Carmen Iovine. “La maggior parte delle persone che soffre di attacchi di panico, ha detto l’esperta, riferisce paura di morire, di “impazzire” o perdere il controllo su emozioni e comportamento. L’esperienza generalmente provoca un forte bisogno di evitare o scappare dal posto in cui comincia l’attacco, e, nella convinzione di avere un grave malore, porta a cercare aiuto presso servizi sanitari d’emergenza. Gli attacchi di panico si associano spesso ad altri disturbi d’ansia come agorafobia, claustrofobia, fobia sociale”.Molte le domande e gli interventi del pubblico, anche nei confronti dell’altro relatore, lo psicologo Bruno Abbondanza, che ha sottolineato come le persone con fobie possano andare incontro ad attacchi di panico come risultato diretto dell’esposizione all’oggetto della fobia, ma spesso invece il fattore scatenante non sia palese. Di particolare impatto emotivo il momento dell’interpretazione del “disegno onirico” dei partecipanti che la dottoressa Iovine ha chiesto di eseguire all’inizio dei lavori. Carlo Alfaro, portando i saluti della Farmacia Farfalla, che ospiterà il lavoro della Iovine nella sede di Piazza Tasso a Sorrento nel 2014, ha accennato anche alla terapia farmacologica, basata sugli ansiolitici benzodiazepinici e sugli antidepressivi, ma anche sui rimedi naturali e fitoterapici, purchè sempre stabiliti dal Medico.

Lascia un commento

Sommariamente Web Tv
Watch live streaming video from sommariamente at livestream.com
Cerca con google
Ricerca personalizzata
NERI PER CASO a SORRENTO
Facebook
Invia notizia

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Allega un file

    Twitter
    Iscriviti alla nostra Newsletter
      35176
    Donazioni
    Archivi
    Protected by Copyscape Duplicate Content Protection Tool