by Somma Informatica
Redazione
Contatta su Skype la Redazione di SommariaMente Free Press per inserire gratuitamente i tuoi articoli
oppure inviaci una mail a redazione@sommariamente.it
Editore
Contatta su Skype l'Editore di SommariaMente Free Press
oppure inviaci una mail a redazione@sommariamente.it
Marketing-Pubblicità
Contatta su Skype l'ufficio commerciale di SommariaMente Free Press per la tua pubblicità sul nostro sito e sul nostro cartaceo
oppure inviaci una mail a commerciale@sommariamente.it per il tuo PREVENTIVO GRATUITO
Cliccaci su Google+
LinkedIn
Belle e Sebastien (dal film)

“Belle e Sebastien – l’avventura continua” (dal film).

_UTpXy2__400x400[1]

Fortunato Cerlino

C_4_articolo_2085502_upiImagepp[1]

Antonia Liskova

SORRENTO – Giornata intensa con ben tre film in cartellone, l’anteprima “Belle e Sebastien – l’avventura continua” è la grande attrattiva del cartellone, pellicola prevalentemente per i più piccoli accorsi numerosi alla proiezione riempiendo la sala con le loro festose voci, aggiungendosi ad una già gremita Sala delle Sirene dell’Hotel Hilton Centro Congressi Sorrento Palace, la prestigiosa sede delle convention della rassegna. Ha aperto l’incontro la bella conduttrice Gaia Marzocchi che con un sontuoso abito lungo ha introdotto la pellicola insieme al  distributore. Il film, sequel del precedente, ha entusiasmato piccoli ma anche grandi,  ricca di scene avventurose, paesaggi mozzafiato, colpi di scena e l’intesa fantastica tra il cane e il suo padrone. A seguire presso il Teatro Tasso, la presentazione al grande pubblico della rivelazione del regista sorrentino Luigi Pane che con il cortometraggio “Black Comedy” ha catturato il pubblico con un linguaggio sintetico e immediato di impatto altamente efficace toccando tematiche attuali, esaltando col bianco e nero la drammaticità dei personaggi, un lieve malore in sala di un’anziana signora ha costretto la sospensione della proiezione per qualche minuto. Il film è stato una vera sorpresa ed ha ricevuto un caloroso applauso dal pubblico in sala e dagli operatori. Da evidenziare la particolare intensità recitativa dei due protagonisti interpretati dagli attori Fortunato Cerlino (“Gomorra – la serie” in tv) e Antonia Liskova conosciuta dal grande pubblico per le numerose fiction tv a cui ha preso parte. A concludere la serata è stata la pellicola “Occhi chiusi” del regista Giuseppe Petitto scomparso recentemente non potendo vedere il suo prodotto finito e presentato in sala da una collaboratrice per consentirne la distribuzione. Il film è incentrato su un dramma familiare raccontato con l’uso di atmosfere cupe e misteriose e di una forte e accentuata simbologia.

Sommariamente Web Tv
Watch live streaming video from sommariamente at livestream.com
Cerca con google
Ricerca personalizzata
NERI PER CASO a SORRENTO
Facebook
Invia notizia

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Allega un file

Twitter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Utenti iscritti al sito
    35169
Donazioni
Archivi
Protected by Copyscape Duplicate Content Protection Tool