by Somma Informatica
Redazione
Contatta su Skype la Redazione di SommariaMente Free Press per inserire gratuitamente i tuoi articoli
oppure inviaci una mail a redazione@sommariamente.it
Editore
Contatta su Skype l'Editore di SommariaMente Free Press
oppure inviaci una mail a redazione@sommariamente.it
Marketing-Pubblicità
Contatta su Skype l'ufficio commerciale di SommariaMente Free Press per la tua pubblicità sul nostro sito e sul nostro cartaceo
oppure inviaci una mail a commerciale@sommariamente.it per il tuo PREVENTIVO GRATUITO
Cliccaci su Google+
LinkedIn

DSC_0249Un’attesa durata almeno 40 anni, quella di vedere la demolizione del “Mostro” di Alimuri, eppure la parola fine la si è potuta mettere su una storia , o meglio su una struttura che di anni ne aveva 50! E cos’ il 30 novembre, all’evento storico hanno preso parte in molti, soprattutto locali, anche se non sono mancati i curiosi e quanti hanno fatto dell’effetto massmediatico la propria motivazione alla partecipazione. Di certo la portata dell’evento ha mobilitato moltissime persone, a partire dalle forze dell’ordine che di buon ‘ora hanno presidiato il paese. Simbolo di una cementificazione illimitata il “mostro di Alimuri”, così com’era conosciuto da tutti, se per decenni ha rappresentato e ha testimoniato il trionfo, se si vuole, della speculazione edilizia, oggi, finalmente, con il suo abbattimento restituisce al paesaggio la sua connotazione originaria. Una lezione, per così dire, realizzata sulla spiaggia metese, quella a cui hanno avuto la fortuna di assistere le delegazioni di alunni delle scuole di Piano e di Vico Equense. Un altro tassello, o per meglio dire, un altro pezzo di storia va ad aggiungersi a quelli che gli alunni dell’I.C. “Piano di Sorrento” retto dalla dott.ssa Sagliocco ,possono aggiungere al loro progetto sul territorio. Una lezione non solo di storia, ma anche di vita che se per un verso restituisce il territorio naturale ai suoi cittadini, dall’altro affida agli alunni, cittadini del domani, la responsabilità di salvaguardare e tutelare il proprio ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sommariamente Web Tv
Watch live streaming video from sommariamente at livestream.com
Cerca con google
Ricerca personalizzata
NERI PER CASO a SORRENTO
Facebook
Invia notizia

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Allega un file

Twitter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Utenti iscritti al sito
    35169
Donazioni
Archivi
Protected by Copyscape Duplicate Content Protection Tool